Wild Turkey RareBreed Bourbon Whiskey Barrel Proof con Astuccio

Wild Turkey RareBreed Bourbon Whiskey Barrel Proof con Astuccio

54,40 €

100% secure payments

Ordina entro 39 ore e 35 minuti e ricevilo mar 11 con GLS/SDA

 

Wild Turkey Rare Breed è un Whiskey americano che ha origine nel Kentucky. La sua gradazione alcolica molto alta (intorno ai 54% vol. ) viene incredibilmente compensata da un sapore liscio e morbido, autentico e deciso conferitogli dalla bassissima percentuale di acqua. Infatti, come riportato in etichetta, "barrel proof" sta proprio a significare l'assenza dell'aggiunta di acqua all'imbottigliamento. Il Rare Breed non ha una dichiarazione di età precisa, l'azienda lo descrive come un mix tra bourbon di 6-12 anni. Un whisky molto particolare che si presenta di colore rosso ambrato, con sentori di vaniglia, zicchero di canna, cuoio e tabacco ed un finale persistente, secco, con note di caramello e legno.

Prodotto
Wild Turkey Rare Breed
Liquore
Whisky
Provenienza
Stati Uniti
Bottiglia da
0,70 l.
Colore
Rosso ambrato
Profumo
Complesso, con sentori di vaniglia
Sapore
Ricco, morbido, dolce, con note di rovere tostato, cuoio, tabacco e vaniglia
ss1235

STORIA E AZIENDA

Storica azienda americana fondata nel 1855 a Lawrenceburg – Kentucky, produttrice di bourbon Whiskey, dal 2009 interamente di proprietà del gruppo Campari. Il processo produttivo è rimasto inalterato dal oltre 160 anni, con i distillati che vengono prodotti a partire da grano, segale e malto tutti ingredienti rigorosamente NO-OGM e pura acqua del fiume Kentucky. Il controllo di qualità delle materie prime viene ripetuto per ben quattro volte prima di entrare in produzione. Per la maturazione dei suoi prodotti la Wild Turkey si affida a magnifiche botti di rovere americano bianco, le famigerate “Alligator” grado di tostatura No.4 (il più alto disponibile), dove il bourbon ha modo di affinarsi per un periodo compreso tra i 5 a 12 anni. Per scelta aziendale i distillati ottenuti vengono immessi nelle botti quando hanno ancora un volume alcolico relativamente basso cosicché sia possibile aggiungere meno acqua prima dell’imbottigliamento finale. Tutto questo manterrà inalterato il gusto e il profondo color ambra ceduto dalle pregiate botti di rovere. Il periodo minimino di maturazione è definito in 2 anni per un whisky “Straight” ma alla Wild Turkey si preferisce andare sul sicuro, mantenendo lo stile in vigore fin dal 1890 e allungando i tempi di almeno 3 volte tanto. L’ultima parola spetta però ai due Master Distiller Jimmy “The Big One” (che di recente ha festeggiato 60 anni di attività in azienda) Russell ed il figlio Eddie, soltanto loro infatti daranno il via libera alla definitiva commercializzazione. Ma ricordate: un “Kentucky Straight Bourbon Whisky” per definirsi tale deve aver maturato in botti di rovere americano al primo passaggio per almeno due anni ed essere prodotto rigorosamente in Kentucky. Ecco a voi un Bourbon Whiskey della Wild Turkey, l’eccellenza e la tradizione americana è servita!

Potrebbe anche piacerti

Product added to wishlist
Product added to compare.