Abruzzo


L'Abruzzo è una delle regioni italiane che vanta la maggiore produzione vitivinicola della penisola, regalandole eccellenze in tutti i campi: vini rossi, vini bianchi e vini rosati. Tra i bianchi abruzzesi degni di nota possiamo trovare pecorino e passerina ma è sui rossi che l'Abruzzo si consacra come una delle eccellenze a livello mondiale grazie al vitigno autoctono del Montepulciano. Dal Montepulciano stesso, oltre alla vasta gamma di vini rossi, si produce anche il vino rosato più famoso e tipico della regione: il Cerasuolo

Il Cerasuolo

Il Cerasuolo abruzzese prende il nome dal colore che lo caratterizza: il rosa ciliegia, tonalità riconosciuta anche dall'AIS. Questo è ottenuto dalla vinificazione per macerazione di uve di Montepulciano che gli danno il suo caratteristico colore rosato. Al naso il Cerasuolo d'Abruzzo è stuzzicante, fruttato e ha un gusto rinfrescante e fruttato, perfetto per un pranzo estivo a base di pesce o per un aperitivo a base di formaggi e frutta secca.