Tedeschi

Tedeschi

STORIA E AZIENDA

La cantina dei Fratelli Tedeschi è una storica realtà produttiva della Valpolicella che vanta quattro secoli di tradizioni e che, valorizzando la ricchezza del terroir, ha saputo creare uno stile unico e moderno: vini potenti ed eleganti, dotati di grande tipicità e carattere. Lo stile Tedeschi, legato al territorio, ai vitigni autoctoni ma anche ai più innovativi metodi di produzione, nasce a partire dagli anni ’60, quando Lorenzo Tedeschi ebbe l’intuizione di vinificare separatamente le uve del vigneto Monte Olmi, dando origine a uno dei primi cru della Valpolicella. Oggi i lavori in vigna e in cantina sono sorvegliati da Riccardo, Antonietta e Sabrina, pionieri in tutto il territorio di una viticoltura sana e rispettosa dell’ambiente, in cui le antiche tradizioni familiari si uniscono perfettamente alla scienza e alle nuove tecnologie. A partire dallo storico vigneto Monte Olmi, nel comune di San Pietro in Cariano, la famiglia Tedeschi è oggi proprietaria di altri tre vigneti situati sempre nell’area di Pedemonte di Valpolicella: vigneto La Fabriseria, Tenuta Manternigo, vigneto Lucchine. La cantina dispone di una moderna sala di fermentazione (dotata di fermentini orizzontali e verticali di ultima generazione), di una sala d’invecchiamento (dove trovano posto botti di rovere di Slavonia) e di un fruttaio tecnologicamente avanzato, gestito tramite sistema computerizzato. I vini della famiglia Tedeschi sono quelli tipici del territorio della Valpolicella, spiccano i Valpolicella e i Valpolicella Ripasso, ma soprattutto gli Amarone, ai vertici della denominazione, tra i più carismatici e rappresentativi. Si tratta di vini precisi e puliti, sapientemente curati, in grado di esprimere al meglio il terroir della Valpolicella.

Tedeschi

Menu

Condividi

Impostazioni

Crea un account per salvare i tuoi prodotti preferiti

Accedi

Create a free account to use wishlists.

Accedi