Peter Dipoli

Peter Dipoli

STORIA

Produttore vitivinicolo di rarissima capacità e competenza, nonché impulsivo in ogni scelta, vulcanico ed energico nelle proprie idee, Peter Dipoli è ormai da anni un vero e proprio personaggio del palcoscenico enologico italiano e non solo. Nato nel 1954, dopo aver concluso gli studi in agraria, inizia a portare avanti contemporaneamente l’attività produttiva e quella di distribuzione di grandi vini, quest’ultima culminata con la fondazione, nel 1994, della società Fine Wines. Proprietario e gestore della cantina che porta il suo nome, fondata nel 1987, Dipoli attualmente coltiva poco meno di cinque ettari vitati, dai quali sono ricavate uve di sauvignon blanc, merlot e cabernet sauvignon. Lungo i ripidi pendii della collina di Penon, nelle terre del comune di Cortaccia, in provincia di Bolzano, i filari godono di ottime esposizioni e di importanti escursioni termiche. Con una produzione annua di circa 40mila bottiglie, quelli etichettati Dipoli sono vini di elevatissimo profilo qualitativo, frutto di accurate e meticolose selezioni, che danno origine a sensazioni organolettiche rare e preziose, dirette, schiette, essenziali e profonde.

Menu

Condividi

Impostazioni

Crea un account per salvare i tuoi prodotti preferiti

Accedi

Create a free account to use wishlists.

Accedi