La Scolca

La Scolca

STORIA

Quello che colpisce arrivando alla Tenuta Scolca oltre alla Torre antica che sovrasta la casa, è la piacevolezza dell'atmosfera che si percepisce, tutto si svolge con armonia e con la puntualità che solo meccanismi ben collaudati possono mostrare. La tenuta La Scolca è stata acquistata tra il 1917 ed il 1919 dal bisnonno dell'attuale proprietario Giorgio Soldati che oggi conduce l'azienda insieme alla figlia Chiara Soldati, quinta generazione con uno sguardo già al terzo millennio. La Scolca è quindi l'azienda più antica della zona, per la continuità di gestione da parte della medesima famiglia, ma allo stesso tempo è la più moderna. Giorgio si è dimostrato un validissimo ed estroso innovativo interprete: sua è la creazione di vini e spumanti di successo senza mai tradire la fedeltà alla terra di Gavi e al vitigno di Cortese. Ma il compito più arduo che si è assunto, insieme alla figlia, è stato quello di mantenere la leadership conquistata dall'azienda negli anni rafforzando ulteriormente l'immagine e la fama della Scolca con volontà tutta piemontese e la filosofia della massima qualità possibile.

Menu

Condividi

Impostazioni

Crea un account per salvare i tuoi prodotti preferiti

Accedi

Create a free account to use wishlists.

Accedi