I Pastini

I Pastini

STORIA

Pastinum in latino era propriamente “zappa” e, in via derivata, “terreno destinato alla vite”. Così la zappa modellava il “cacalupo”, la piccola diga di terra necessaria per raccogliere l’acqua di Dio, in questa Apulia sitibonda, allora come ora. Mettere "il pàstino", in questa valle dal dolce profilo, è un’arte antica e difficile: piantare nella pietra "i vitigni" ad alberello della Verdeca, del Bianco d’Alessano e del Minutolo ed aspettare che fratello sole li maturi lentamente, è frutto di antica esperienza. L’azienda vinicola “i Pàstini”, situata nel cuore della terra Valle d'Itria, la terra dei trulli, si sforza di mantenere la sapienza delle tradizioni anche con le moderna tecnica di vinificazione, riuscendo così ad ottenere quanto di meglio l’enologia pugliese sa produrre. L’azienda vitivinicola “I Pàstini” nasce nel 1996 ed è collocata nel cuore della Valle d’Itria (la valle dei trulli) in Puglia. Avvalendosi delle antiche tradizioni viticole e con l’ausilio di tecniche enologiche moderne al fine di ottenere vini che esprimono il nuovo volto della vitivinicoltura locale. Gestita dalla famiglia Carparelli su una superficie vitata di 12 ettari con l’obbiettivo di recuperare e valorizzare i vitigni autoctoni: la Verdeca, il Bianco d’Alessano ed il Minutolo, varietà a bacca bianca che confermano l’antica vocazione viticola e i vini che se ne producono rappresentano l’espressione autentica e genuina.

Visualizzati 1-1 su 1 articoli

Menu

Condividi

Impostazioni

Crea un account per salvare i tuoi prodotti preferiti

Accedi

Create a free account to use wishlists.

Accedi