Cavit

Cavit

STORIA

Cavit è l'acronimo di Cantina viticoltori del Trentino. È una cooperativa che unisce 11 cantine sociali per un totale di ben 4500 viticoltori. La storia di Cavit ha inizio nel 1950 quando alcuni coltivatori della zona a nord di Trento, pienamente consapevoli dell'unicità dei loro prodotti e con l'obiettivo di valorizzarli al meglio, decisero di dare vita ad un consorzio. Questo consorzio era aperto e rivolto ai viticoltori trentini e aveva il compito di supportare tutte le fasi della vinificazione. Dopo qualche anno il consorzio cominciò ad occuparsi anche dell'aspetto più prettamente commerciale e venne dotato di una cantina propria per esaudire le richieste dei suoi associati. La sede attuale si trova a Ravina di Trento e oggi ha un'estensione di 80mila metri quadrati. Il compito della cantina, oggi è ancora quello di supportare le cantine associate, controllando e selezionando le uve per la produzione di vino.

Menu

Condividi

Impostazioni

Crea un account per salvare i tuoi prodotti preferiti

Accedi

Create a free account to use wishlists.

Accedi