Antonio Mattei

Antonio Mattei

STORIA

Nel 1858, l'Italia era ancora in "mera espressione geografica", nelle parole pronunciate trent'anni prima da Metternich. Ero molto orgoglioso della regola di Leopoldo II - non per molto ancora - ed ero impegnato con i preparativi per la seconda guerra d'indipendenza contro l'Austria. E a Prato, in Via Ricasoli 22, Antonio Mattei aveva appena aperto la sua fabbrica di biscotti e produceva un biscotto secco di mandorle, di sua invenzione, destinato a diventare il biscotto più tipico e tradizionale di Prato. "Nel 19 ° secolo, Antonio Mattei, pasticcere pratese, perfezionò una ricetta che divenne un classico e per la quale vinse numerosi premi in Italia e all'estero e una menzione speciale all'Esposizione Internazionale di Parigi nel 1867. La" piastrella " il panificio, come viene comunemente indicato, è ancora attivo nella tradizione dei biscotti di Prato. "- da Wikipedia
È così che è iniziata la storia del forte legame tra la fabbrica di biscotti e la città di Prato, difficilmente comprensibile agli estranei. La domenica o le vacanze sono state completate nelle case dei Pratese senza i cantuccini di carta blu o le altre prelibatezze che facciamo, che sono oggi un pilastro della cultura culinaria italiana. Infatti, i prodotti da forno Mattei acquisirono presto una solida reputazione oltre i confini di Prato e Toscana: la medaglia al merito nel 1861 all'Esposizione Italiana, la menzione speciale all'Esposizione Universale di Parigi nel 1867. Oltre ad Artusi, i biscotti di Prato contano molti illustri fan :: Malaparte, Ardengo Soffici, Sem Benelli, Hermann Hesse e gli ex presidenti Carlo Azeglio Ciampi e Bill Clinton. Nel 1908, l'azienda fu occupata da Ernesto Pandofini, che lavorava da tempo presso la fabbrica di biscotti e si impegnò a fondo per l'alta qualità e la creatività. Ernesto ha creato e sviluppato nuovi prodotti, come il filone candito, Brutti Buoni, biscotto della salute, che viene ora considerato come il prodotto di punta della pasticceria e le cui ricette e metodi di cottura sono rigorosamente seguiti. 

Biscottificio-fine-800.png

Menu

Condividi

Impostazioni

Crea un account per salvare i tuoi prodotti preferiti

Accedi

Create a free account to use wishlists.

Accedi