Andrian

Andrian

Fondata nel 1893, la Cantina di Andriano è la più antica dell'Alto Adige.

Storia

Solo il cambiamento assicura continuità. Per questo ad Andriano non ci si lascia semplicemente trasportare dal fluire del tempo, ma si riconoscono i mutamenti e ci si evolve in sintonia con essi. Nel 1893 i viticoltori di Andriano ebbero il coraggio di compiere un passo innovativo: unirono le loro forze per creare la prima Cantina Sociale dell’Alto Adige. Con dedizione ed intuito hanno lavorato ad una qualità che fosse in grado di durare nel tempo. Un impegno che prosegue, dal 2008, grazie alla guida della Cantina di Terlano.

Filosofia

Nel vino risiedono l’essere e il divenire. Ad Andriano sono entrambi determinati dal movimento; da un’energia costante che cerca sempre nuove vie, per infondere alle tradizioni del passato la vitalità del presente, conservandole per il futuro.
Il segreto di un vino straordinario consiste in un lavoro particolarmente attento, in VIGNETO e in CANTINA. Sono la dedizione, l’attenzione costante, la passione che lega alla terra, alla vite, all’uva. Una passione che trova nei vini di Andriano la via per esprimersi, ogni anno.

Territorio

Ad Andriano la Val d’Adige si allarga, aprendosi verso sud. Il gruppo della Mendola si erge imponente, proteggendo, con il Monte Gantkofel, una distesa di vigneti che carezzano le morbide colline. Il profumo dei bianchi fiori dei meli riempie la valle attraversata dall’Adige che, come un nastro azzurro, si snoda placido verso sud.

Menu

Condividi

Impostazioni

Crea un account per salvare i tuoi prodotti preferiti

Accedi

Create a free account to use wishlists.

Accedi