14 utenti stanno visualizzando questo prodotto

Insoglio del Cinghiale 2016 Tenuta di Biserno Toscana Rosso IGT

17,80 €
Mi piace60
Aggiungi alla lista dei desideri
Descrizione
Il vino più importante della Tenuta Campo di Sasso. È composto da Syrah e la restante parte è un blend di Cabernet Franc, Merlot e Petit Verdot. Insoglio del Cinghiale è un vino carnoso, proveniente dal terroir distintivo della Maremma. Le caratteristiche pepate provengono dal Syrah e ne fanno l’accompagnamento ideale per piatti di selvaggina, come il cinghiale locale selvatico (da cui prende il nome), fagiano arrosto o stufati di selvaggina.
INFORMAZIONI TECNICHE
268

Scheda tecnica

Prodotto
Insoglio del Cinghiale
Annata
2016
Tipologia
Vino rosso
Provenienza
Italia
Regione
Toscana
Varietà uve
Petit Verdot
Tipo di raccolta
Manuale in cassette da 15 kg
Epoca di vendemmia
Settembre
Vinificazione
Diraspatura e pressatura soffice seguita da fermentazione a temperatura controllata in tini di acciaio inox per circa 21 giorni a 28 °C Il 10% del vino svolge la fermentazione malolattica in barriques, il resto in tini di acciaio inox
Bottiglia da
0,75 l.
Colore
Rosso rubino intenso con riflessi porpora
Profumo
Fruttato intenso con sentori di rovere speziato e liquirizia
Sapore
Armonico ed equilibrato, tannini rotondi
Denominazione
Toscana Rosso IGT
Produttore: Tenuta Campo di Sasso

STORIA E AZIENDA

Campo di Sasso è stata l’ultima scommessa vinta da Lodovico Antinori, dopo l’affermazione della Tenuta di Biserno, di cui fa parte, pur mantenendo una produzione propria. Il genio di Ornellaia e Masseto, infatti, dopo aver portato i suoi vini in cima alle vette più alte, ha puntato tutto sui territori di Bibbona, a un passo da Bolgheri, dove - come ricorda lo stesso Antinori - i vigneti di proprietà “si incontrano esattamente come avviene tra quelli di Saint-Émilion e Pomerol”. E’ da qui, da questo parallelismo ambizioso, che è nato il progetto di Biserno e Campo di Sasso, la cui consulenza enologica è stata affidata a Michel Rolland, il winemaker simbolo di Bordeaux. Campo di Sasso, in particolare, è costituita da diversi appezzamenti di terreni vitati, sul versante ovest della strada che collega Bibbona a Bolgheri. Questa zona caratterizzata da inverni miti ed estati calde, dove i terreni hanno una conformazione più sabbiosa che altrove, il syrah trova - in particolare - le condizioni ideali di crescita. Ed è proprio dal 34% di syrah, a cui si aggiungono un blend di cabernet franc, merlot e petit verdot, che si ricava il Toscana Rosso IGT "Insoglio del Cinghiale", un vino intenso dagli aromi di frutti rossi e sorso soave, ottimo con la selvaggina

Risultati immagini per Tenuta Campo di Sasso

Ordina entro 21 ore e 55 minuti e ricevilo mercoledì 3 giugno con Corriere GLS/SDA

Produttore:
Guarda altri 16 prodotti nella stessa categoria:
I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Menu

Condividi

Impostazioni

Crea un account per salvare i tuoi prodotti preferiti

Accedi

Create a free account to use wishlists.

Accedi