Trentino Alto Adige


Il Trentino Alto Adige regala al nostro Paese vini molto pregiati e celebri in tutto il mondo. Questa regione ha tradizioni vitivinicole antichissime, risalenti all’epoca preromana. Si narra che fu proprio in questa parte d’Italia che i romani scoprirono quanto meglio il vino potesse essere conservato e trasportato nelle botti di legno anziché nelle tradizionali anfore dell’epoca. La storia dell’enologia si è poi evoluta nei secoli grazie alle contaminazioni e alle influenze dei popoli che hanno insediato la regione contribuendo a farla diventare, ai giorni nostri, un vero proprio fiore all’occhiello nel pantheon della viticoltura nazionale. Il clima continentale e alpino del Trentino Alto Adige favorisce la produzione di vini d’eccellenza, caratterizzati dalla freschezza e dai loro inconfondibili profumi. 

I bianchi più famosi di questa magnifica regione sono: il Müller-Thurgau, il Pinot Bianco e Grigio, il Riesling, il Sauvignon, il Manzoni

Tra i vitigni autoctoni più celebri e apprezzati della regione troviamo infine il Gewürztraminer, da cui si produce un vino di colore giallo paglierino con riflessi dorati. Questo vino dal sapore intenso e pieno è davvero molto apprezzato da coloro che preferiscono degustare vini aromatici dai profumi decisi e inebrianti.