Aceto Balsamico


L'aceto Balsamico è uno dei vanti della cucina Italiana e uno dei prodotti tipici più usati e apprezzati in Italia e nel mondo. Esso è uno dei condimenti più utilizzati sia per insalate e contorni sia per secondi piatti o per la preparazione di dolci. La storia e la produzione dell'Aceto Balsamico sono da sempre legate alla città di Modena tanto che al giorno d'oggi l'Aceto balsamico ha denominazione Modena IGP.

Storia Dell'Aceto Balsamico

L'Aceto Balsamico ha una storia antichissima, furono infatti i Romani i primi a introdurre la cottura del mosto d'uva per ottenere il sapum, molto utilizzato sia come medicinale sia come condimento o dolcificante in cucina. Nei secoli la fama e il pregio di questo condimento aumentò e lo portarono a legarsi alla città di Modena dove veniva prodotto e dove si concentrava il suo commercio. L'appellativo Balsamico arriva però solo nella prima metà del 700 coi duchi d'Este. Un'altra tappa importante per il pregiatissimo condimento Italiano è quella del 2009, quando ha ricevuto il riconoscimento europeo dell'UE e la denominazione dell'Aceto Balsamico viene inserito tra le denominazioni IGP.

Caratteristiche Organolettiche

L'Aceto Balsamico si distingue dagli altri tipi di aceto per la sua composizione estremamente equilibrata e le sue caratteristiche organolettiche uniche. Esso si produce attraverso il mosto cotto di sette vitigni tipici a bacca rossa tipici dell'Emilia Romagna, in particolare della zona di Modena. Si presenta con un aspetto limpido ed un colore intenso e scuro. Al naso arriva un odore leggermente acetico e delicato con note legnose e durevoli. In base all'invecchiamento dell'aceto in commercio possiamo distinguere: Aceto di Modena, con un invecchiamento che va dai 60 giorni ai tre anni e Aceto Balsamico di Modena IGP invecchiato quando l'invecchiamento supera i 3 anni. Un esempio del primo tipo di aceto viene dall'Aceto Balsamico La Secchia Antica Acetaia mentre esempi del secondo tipo vengono dalla stessa cantina ma dagli aceti invecchiati 12 anni e dall'Extra Vecchio, invecchiato per ben 25 anni